chorus.jpg
17879022380322883.jpg
17919928561544817.jpg

Qual è la parte più impegnativa del tuo processo artistico?
E come lo superi? _intervista a 123artmagazine


• Soilart DoJoong-Jo: Colori che non possono essere espressi con le vernici.
• La lotta con la terra per ottenerlo. È perché il destino di Soil non è insolito non chiedere la storia di un occhio che sembra a disagio.
• Materiali come quarzo, feldspato, mica e calcite in loess vengono ossidati insieme al ferro.
• Questa è solo la bussola del suo lungo viaggio, la chimica che si trasforma in una varietà di colori come giallo, viola, rosso, grigio e verde sporco. Il colore misterioso, i vari esseri viventi nel suolo, l'energia solare contenuta nel suolo e la sottile energia lunare erano tutti terreni poliedrici, veramente simili a gioielli.

Tengo in mano una lente d'ingrandimento per classificare i colori che non si possono distinguere a occhio nudo.

• Anche se lotto con la terra giorno e notte in questo modo, c'è un colore così raro che scompare con una sola pennellata.
• Raccogliere il terreno, mescolarlo con l'acqua e trasferirlo sulla tela è il processo per realizzare le mie debolezze e debolezze.
• Per i primi 15 anni ho lavorato su questo terreno, il mio studio era in una montagna remota senza acqua di rubinetto. Era un terribile recluso che né la TV né la radio apparissero.
• Ciò che è chiaro è che io, che ho rinunciato alla mia vita e ho vissuto nascosto come un disperato, sono rifiorito come terra, fiori di terra e fiori rossi.

Ho sempre pregato che la saggezza mi aiutasse a disegnare
che non si vede in questo mondo. E perché Dio
ascoltato, sono nate le mie opere.

Nessun post pubblicato in questa lingua
Restate sintonizzati...